25/07/2013 - Ministero Lavoro (circolare 34/2013)

news_ok03

Con circolare 34/2013, il Ministero del Lavoro chiarisce tutte le categorie di soggetti la cui assunzione, anche nell’ambito della somministrazione, consente lo sgravio contributivo.

 In relazione all’incentivo assunzionale previsto dalla Riforma Fornero il Ministero del Lavoro definisce tutte le platee di soggetti la cui assunzione, anche in somministrazione di lavoro, consente lo sgravio contributivo.

 In particolare si tratta di:

-  uomini o donne con almeno cinquant’anni di età e “disoccupati da oltre dodici mesi”;

-  donne di qualsiasi età, residenti in aree svantaggiate e “prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi”;

-  donne di qualsiasi età, con una professione o di un settore economico caratterizzati da un’accentuata disparità occupazionale di genere e “prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi”;

-  donne di qualsiasi età, ovunque residenti e “prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno ventiquattro mesi”.