Operatore meccanico e sicura movimentazione delle merci

Figura professionale in uscita

Operatore meccanico e sicura movimentazione delle merci.

Obiettivi dell'intervento formativo

Il corso mira a introdurre l’utenza le conoscenze di base necessarie ad affrontare con sicurezza semplici lavori su macchine CNC, prestando la dovuta attenzione alle operazioni di lavorazione, costruzione, assemblaggio o revisione di un pezzo meccanico, in base alle informazioni tecniche contenute nei disegni predisposti e secondo gli standard definiti per la produzione. Il percorso trasmetterà anche le nozioni per l’utilizzo in sicurezza del carrello elevatore.

Articolazione del progetto

Il controllo qualità in produzione e gli strumenti di misura

  • Introduzione agli standard qualitativi;
  • Data Collection e Chek list in produzione;
  • Trattamento di materiali non conformi e azioni correttive;
  • Strumenti di officina, di misura e sistema internazionale di misura (S.I.);
  • Grandezze fondamentali derivate; 
  • Calibro, Micrometro a Nonio e digitale, Truschino e piano di riscontro; 
  • Truschino e bulino per tracciature; 
  • Rugosimetro, funzionamento e risvolti Economici della qualità di finitura (cenni);
  • Comparatore, Goniometro e la misura degli angoli piani; 
  • Squadre;
  • Raggimetro, Spessimetro, Contafiletti, Blocchetti di riscontro.

Materiali e caratteristiche

  • Metalli e non metalli;
  • Proprietà: fisiche, tecnologiche, meccaniche e chimiche;
  • Leghe metalliche;
  • Il ferro e le sue leghe: acciaio e ghisa;
  • Alluminio e leghe;
  • Rame e leghe: ottone e bronzo;
  • Laminazione, trafilatura, estrusione e stampaggio;
  • Prove ed esami sui materiali metallici;
  • Prova di resistenza a trazione;
  • Resilienza;
  • Durezza;
  • Prova di durezza Brinell, Vickers, Rockwell;
  • Nozioni sulle filettature.

Macchine Utensili Tradizionali

  • Parametri di taglio, moti e avanzamento; 
  • Utensili per il taglio metalli; 
  • Descrizione, lavorazioni, utensili: Trapano; Fresatrice; 
  • Limatrice, piallatrice e stozzatrice; 
  • Segatrice;
  • Brocciatrice, brocciatura, caratteristiche geometriche; 
  • Rettificatrice.

Le macchine a controllo numerico CNC

  • Introduzione, lavorazione e cenni di programmazione con linguaggio Fanuc;
  • Definizione di Controllo Numerico;
  • C.N. Automazione MU e evoluzione Integrazione CAD – CAM; 
  • Gli assi di una MU/CNC; 
  • Il sistema CNC; 
  • Struttura e componentistica meccanica di MU a CN; 
  • Elementi di linguaggio CNC; 
  • N numero di blocco; 
  • G funzioni preparatorie; 
  • M f. ausiliarie; 
  • F velocità di avanzamento; 
  • S velocità di rotazione del mandrino; 
  • T funzione utensile; 
  • Funzioni modali o non; 
  • Le coordinate: macchina, zero macchina, zero pezzo; 
  • Coordinate assolute ed incrementali; 
  • Interpolazione lineare e circolare; 
  • I linguaggi di programmazione Fanuc Esercitazioni pratiche con macchinario a CNC.

Introduzione al montaggio

  • Lavorazioni e processi produttivi in ambito metalmeccanico;
  • L’assemblaggio; 
  • Leggere, interpretare e compilare un foglio di lavoro; 
  • Riconoscere ed usare attrezzi come truschino, bulino, punta a tracciare, flessometro, calibro, lima, tondino, sega, maschi e filiere;
  • Attrezzi manuali: chiave combinata, a brugola, cacciavite, martello, cacciaspine, estrattore cuscinetti, pinza “seeger” e per capicorda;
  • Attrezzi semiautomatici: avvitatori elettrici e pneumatici;
  • Le attrezzature per le attività di montaggio e assemblaggio; 
  • La saldatura;
  • Saldabilità dei metalli:  acciai, materiali non ferrosi;
  • I procedimenti di saldatura: Ossiacetilenica, Elettrodo rivestito, Arco sommerso, MIG/MAG, TIG;
  • Saldatura: a plasma, elettroscoria, elettrogas, laser, a fascio elettronico, a resistenza, per attrito.

Attività e mezzi per le attività di picking

  • Peso, dimensioni e volume del carico;
  • Indice di produttività;
  • Uso dei mezzi a timone;
  • Centro di gravità;
  • Movimentazione corretta dei carichi;
  • Effetti di una scorretta movimentazione manuale dei carichi;
  • La prevenzione;
  • Il Carrello Elevatore: storia, evoluzione, trazione e struttura del mezzo;
  • Le principali tipologie: Carrelli automatici AGV/LGV;
  • Principali normative in materia di legge circa il mezzo;
  • I requisiti per poter operare;
  • I sistemi di ritenuta e i dispositivi di sicurezza D.P.I.;
  • La segnaletica di magazzino;
  • Controlli prima e dopo, comportamenti da tenere;
  • Dispositivi di protezione e sistemi attivi/passivi presenti sui mezzi;
  • Analisi degli strumenti atti alle operazioni di picking a più livelli.

Il carrello elevatore

  • Modulo giuridico;
  • Modulo tecnico;
  • Tipologie e caratteristiche di veicoli per il trasporto interno;
  • I transpallet manuali, i carrelli elevatori frontali a contrappeso; 
  • Rischi connessi all’impiego di carrelli semoventi; 
  • Nozioni elementari di fisica; 
  • Tecnologia dei carrelli semoventi; 
  • Sistemi di ricarica batterie: raddrizzatori e sicurezze circa le modalità di utilizzo anche in relazione all’ambiente; 
  • Dispositivi di comando e di sicurezza; 
  • Le condizioni di equilibrio: la stabilità; 
  • Controlli e manutenzioni; 
  • Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi;
  • Modulo pratico;
  • Carrelli Industriali semoventi; 
  • Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze;
  • Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello; 
  • Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico.

Richiedi maggiori informazioni

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI A TUTELA DELLA PRIVACY:

Leggi Normativa

Tutti i campi sono obbligatori