Addetto alla segreteria contabile con Office

Obiettivi dell'intervento formativo

Il corso mira a formare una risorsa operante all’interno di una segreteria amministrativa in grado di saper svolgere tutte le mansioni relative ai principali processi amministrativo-contabili e a saper utilizzare i più appropriati strumenti informatici. 

A tal fine saranno trasmesse ai partecipanti le tecniche e gli strumenti utili a sviluppare competenze professionali nell’ambito del supporto al management e le competenze specialistiche teorico/pratiche necessarie per la tenuta della contabilità.

Articolazione del progetto

Organizzazione Aziendale

  • Il sistema organizzativo
  • Le strutture organizzative
  • L’organigramma: organo, posizione, funzione
  • Struttura elementare, funzionale, a matrice
  • Evoluzione dei modelli aziendali e stili di gestione manageriale
  • Le funzioni
  • Organi di staff e line
  • Definizioni di Compito, Posizione e Mansione
  • La scala dei bisogni
  • Vision e mission

Per la parte pratica si indicano di seguito:

  • MODALITÀ: Lavoro di gruppo
  • STRUMENTI: Modulo con esempi delle mansioni/compiti, test e tabelle su mission e vision, esempi di rappresentazione grafica attraverso l’organigramma

Il processo di comunicazione nella gestione del cliente

  • Il concetto di immagine aziendale

  • Sviluppare la relazione e la comunicazione con il proprio interlocutori

  • Le modalità per relazionarsi: comunicazione verbale, non verbale e paraverbale

  • La gestione delle proprie modalità di relazione con gli altri

  • Come trasmettere informazioni in modo chiaro e sintetico

  • La capacità di ascolto e il silenzio

  • Orientamento al cliente
  • Fattori della qualità dei servizi
  • Come comprendere le necessità del cliente
  • Approccio corretto al cliente

Per le esercitazioni pratiche si elencano di seguito:

 

  • MODALITÀ: simulazione
  • STRUMENTI: Riproduzione in aula di particolari aspetti di situazioni verosimili legati alla gestione dei clienti interni ed esterni all’azienda. Simulazioni di telefonate riguardo la gestione di reclami

Competenze trasversali e manageriali

  • La comunicazione negoziale

  • Tecniche di time management: la definizione delle priorità, la stesura di un piano di lavoro, tempo personale e tempo aziendale.
  • Gli strumenti del problem solving: algoritmo, problem solving strategico, insight.

Per la parte pratica si indicano di seguito:

  • MODALITÀ: Lavoro di gruppo
  • STRUMENTI: Role play di Negoziazione; Esercizi di problem solving e team building

IVA e adempimenti fiscali

  • Differenza tra imposte, tasse e contributi
  • I principi generali dell’IVA
  • Le operazioni Iva: imponibili, non imponibili, esenti ed escluse
  • I registri IVA: registro fatture emesse, registro fatture di acquisto e registro dei corrispettivi
  • I vari tipi di fatturazione: la fattura immediata e differita
  • I dati necessari per la fatturazione
  • La fattura, lo scontrino e la ricevuta fiscale
  • Liquidazioni e versamenti dell’imposta
  • La Comunicazione annuale Iva
  • La Dichiarazione Iva
  • La fatturazione elettronica
  • Il ravvedimento operoso
  • I codici tributo e F24

 

Per la parte pratica si indicano di seguito:

  • METODOLOGIE: Esercitazioni
  • STRUMENTI: Registrazioni libri IVA acquisti/vendite, predisposizione fatture, compilazione di un modello F24

Contabilità generale

  • Aspetto economico e aspetto finanziario
  • L’equilibrio economico
  • La gestione aziendale nei suoi aspetti tecnico, finanziario ed economico
  • Il piano dei conti: composizione
  • Conti economici di reddito, conti economici di capitale e conti finanziari
  • Il metodo della partita doppia
  • La registrazione degli incassi: contanti, bonifico, assegno, effetti cambiari
  • I diversi metodi di pagamento: RID, RI.BA, carte di credito
  • Le scritture contabili d’esercizio

Per la parte pratica si indicano di seguito:

  • METODOLOGIE: Esercitazioni
  • STRUMENTI: applicazioni pratiche sul metodo della partita doppia attraverso un’analisi corretta della natura dei conti, rispettiva imputazione in corso di esercizio, in fase di chiusura e di riapertura dei conti

Contabilità clienti e fornitori

    • Ciclo passivo
    • Flusso documentale del ciclo passivo
    • La contabilizzazione della fattura di acquisto (sconti, resi e ribassi e trasporto)
    • Contabilizzazione acconto su acquisti
    • Ciclo attivo
    • Flusso documentale del ciclo attivo
    • La contabilizzazione della fattura di vendita (sconti, resi e ribassi e trasporto)
    • Contabilizzazione acconto su vendite
    • Vendita beni strumentali: plusvalenze e minusvalenze

Per la parte pratica si indicano di seguito:

  • METODOLOGIE: Esercitazioni e simulazioni
  • STRUMENTI:Simulazioni di come viene strutturato un ciclo passivo e attivo, applicazioni pratiche delle principali registrazioni passive relative al ciclo (contabilità fornitori, acquisti di beni e/o servizi), applicazioni pratiche delle principali registrazioni attive relative al ciclo (contabilità clienti, vendita di beni e/o servizi)

Contabilità e Bilancio di Esercizio

    • Finanziamento interno e finanziamento esterno
    • Debiti di funzionamento e debiti di finanziamento
    • Le operazioni con le banche e la loro contabilizzazione: i mutui
    • La rilevazione degli interessi
    • Costituzione di una SPA e di una SRL
    • Contabilizzazione degli apporti dei soci
    • La gestione delle ritenute
    • Le scritture contabili relative al personale dipendente
    • Rilevazione del TFR
    • Le scritture di assestamento: – gli ammortamenti – gli accantonamenti ai fondi rischi e spese future – le rimanenze di magazzino – le imposte sul reddito – i ratei e risconti – rimanenze di magazzino
    • Il Bilancio d’esercizio: schema dello stato patrimoniale e del conto economico (modalità di compilazione)
    • La nota integrativa
    • Gli adempimenti preliminari alla chiusura del bilancio d’esercizio
    • Chiusura dei conti economici e rilevazione dell’utile o della perdita d’esercizio
    • Chiusura e riapertura dello stato patrimoniale
    • L’elaborazione di un bilancio d’esercizio dalla situazione contabile
    • Destinazione dell’utile e della perdita
    • IRES e IRAP

Per le esercitazioni pratiche si elencano di seguito:

  • METODOLOGIE: Esercitazioni
  • STRUMENTI: applicazioni pratiche sulla chiusura dei conti a fine esercizio e rispettiva compilazione dello Stato Patrimoniale e Conto Economico, nonché riclassificazione del bilancio nelle diverse modalità previste.

La retribuzione

  • Aspetti normativi, contrattuali e civilistici della retribuzione
  • Gli elementi retributivi fissi e variabili:
  • I minimi tabellari
  • Indennità di contingenza
  • D.R.
  • Indennità di vacanza contrattuale
  • Superminimo individuale e collettivo
  • Gli scatti di anzianità
  • Gli straordinari
  • Le maggiorazioni per lavoro notturno e festivo
  • L’indennità di funzione, di cassa, di reperibilità 
  • Mensilità aggiuntive
  • Retribuzioni variabili
  • I compensi per i periodi non lavorati
  • Festività e ferie
  • Riduzioni orari
  • Permessi e aspettative
  • Malattia
  • Infortunio
  • Maternità
  • Nozione di IRPEF e scaglioni di reddito, sistema delle detrazioni e delle deduzioni
  • Certificazione Unica

Per le esercitazioni pratiche si elencano di seguito:

  • MODALITÀ: Esercitazioni individuali e di gruppo
  • STRUMENTI: elaborazione di buste paga

Analisi e compilazione della busta paga

    • Cos’è la busta paga
    • A cosa serve
    • Di cosa si compone
    • La retribuzione
    • Nozione e determinazione della retribuzione
    • Forme e classificazione della retribuzione
    • La retribuzione fissa, variabile, indiretta, differita, lorda e netta
    • La retribuzione ai fini contributivi e fiscali
    • Il concetto di sostituto d’imposta
    • Le politiche retributive
    • Gestione delle presenze: lavoro ordinario, lavoro straordinario e supplementare, lavoro festivo, lavoro notturno
    • Gestione delle assenze: ferie – ROL e permessi ex festività – permessi – malattia – maternità e paternità – infortunio e malattia professionale – assenze in genere
    • Trattamento normativo e giuridico delle assenze dal lavoro
    • Le festività godute e non godute
    • Diritto allo studio
    • Cariche pubbliche
    • Permessi sindacali
    • Aspettative
    • Malattia: Le visite di controllo e indennità economica
    • Ticket Restaurant
    • Rimborsi spese
    • Indennità di trasferta
    • Anticipo sullo stipendio
    • Premi di produzione e Welfare Aziendale 
    • L’assegno per il nucleo familiare: normativa e misura dell’assegno
    • Settori di inquadramento ed aliquote contributive
    • Il cassetto previdenziale 
    • Il flusso Uniemens
    • Addizionale regionale e comunale
    • Il trattamento di fine rapporto: la determinazione del reddito di riferimento
    • La rivalutazione del TFR
    • La determinazione delle imposte sul TFR
    • Liquidazione del T.F.R. e corresponsione dell’anticipo nelle ipotesi consentite
    • Conguaglio fiscale di fine anno e di fine rapporto

Per le esercitazioni pratiche si elencano di seguito:

  • MODALITÀ: Esercitazioni individuali e di gruppo
  • STRUMENTI: elaborazione di busta paga

Office per attività di segreteria

Microsoft Word:

  • lavorare con il testo, con i paragrafi e con i documenti
  • gestione dei file, utilizzo delle tabelle e stampa unione
  • lettere commerciali, comunicazioni interne e documenti ufficiali
  • Intestazione e piè di pagina, numerazione delle pagine
  • creazione di un sommario
  • testo in colonne

Microsoft Power Point:

  • lavorare con le diapositive
  • modificare l’aspetto di una presentazione
  • disegnare
  • modificare e inserire oggetti
  • inserire uno sfondo
  • inserire elementi multimediali, collegamenti ipertestuali, creare animazioni, usare modelli e strutture, impostare ed eseguire presentazioni
  • realizzare presentazioni per la comunicazione dentro e fuori l’azienda

Microsoft Excel:

  • lavorare con le celle e gli elenchi
  • la formattazione dei fogli di lavoro
  • la gestione delle cartelle di lavoro
  • lavorare con formule e funzioni
  • analizzare i dati
  • impostare le pagine e la stampa
  • utilizzo di grafici ed oggetti

Per la parte pratica si indicano di seguito:

Per le esercitazioni pratiche si elencano di seguito:

  • MODALITÀ: Lavoro individuale 
  • STRUMENTI: Stesura di lettere e documenti utilizzando quanto appreso nella parte teorica; Esercizi su dati consegnati dal formatore utilizzando le formule e le funzioni apprese nella parte teorica, Realizzazione di una presentazione aziendale interna e/o esterna.

Richiedi maggiori informazioni

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI A TUTELA DELLA PRIVACY:

Leggi Normativa

Tutti i campi sono obbligatori